domenica, agosto 14, 2022
#RadioUniversitariaPrato

THOM PAIN

Martina 2 gennaio 2012 Eventi Spin Commenti disabilitati su THOM PAIN

Titolo: THOM PAIN
Luogo: TEATRO METASTASIO | 13/14 GENNAIO 2012, Ore 21:00
Collegamento: Clicca qui
Descrizione:
ELIO GERMANO è
THOM PAIN

(basato sul niente)

di Will Eno
traduzione Noemi Abe
regia Elio Germano
in collaborazione con Silvio Peroni

Edinburgh International Festival, Fringe Award 2005
Finalista Premio Pulitzer per la sezione Teatro 2005

Produzione BAM TEATRO e PIERFRANCESCO PISANI
in collaborazione con MITTELFEST 2010 – 19^ edizione DEMONI-Genio d’Europa
con il contributo dei Festival La Notte dei Poeti XXVIII edizione e Settembre al Borgo-Caserta XL edizione

Elio Germano si confronta con la scrittura di Will Eno, drammaturgo americano salutato dalla critica come novello Beckett e candidato al premio Pulitzer nel 2005, di cui porta in scena il monologo Thom Pain.
Thom Pain è un antieroe solitario e stralunato, narratore esistenzialista, comico e poeta filosofo, prestigiatore e consigliere-canaglia, confessore, seduttore, ottimista ferito e pessimista speranzoso.
Intrappolato in riflessioni apparentemente inconsistenti e sconnesse, ci introduce alla memoria e agli incidenti che l’hanno fatto l’uomo che è. Raccontando di sé, continuamente a metà tra memoria e paura, si abbandona ad altre storie, a barzellette, tenta giochi di prestigio, deviando in apparenza dal filo del suo discorso.
“Thom Pain è solo” dice Germano “Entra in scena al buio. Non c’è l’uomo del suono ad aiutare la sua entrata con una musica. Non c’è una scena. È un uomo solo, che soffre sotto il tiro delle luci del palco.”

Data inizio: 2012-01-13
Ora inizio: 21:00
Data fine: 2012-01-14

Like this Article? Share it!

About The Author

Comments are closed.