giovedì, dicembre 12, 2019
#RadioUniversitariaPrato

Browsing the "Recensione" Tag

Vivere una storia d’amore come Tate Langdon di American Horror Story

Uno dei personaggi più amati in American Horror Story Murder House è Tate Langdon, interpretato da Evan Peters. La sua storia d’amore con Violet, Taissa Farmiga, ha fatto sognare milioni di fan in tutto il mondo. Ho analizzato come si [...]

aprile 13, 2017 L'isola di Govinda

5 caratteristiche rilevanti sulla serie TV Californication

P R E M E S S A: Se non avete visto Californication, è bene che voi sappiate che l’analisi qui di seguito contiene spoilers sulla famosa serie televisiva prodotta da Showtime, in streaming anche su Netflix. Nell’universo delle serie [...]

febbraio 28, 2017 L'isola di Govinda

Introduzione al Cyberpunk con Kamikaze ’89 – Berlinale 2017 Retrospektive

Nella metà degli anni ottanta del XX secolo si sviluppa una corrente letteraria e artistica denominata Cyberpunk. Il nome deriva da i termini cibernetica e punk, e fu originariamente coniato da Bruce Bethke nel 1983. Il cyberpunk tratta scienze avanzate, [...]

febbraio 19, 2017 Discovering Berlin, L'isola di Govinda
Mark Renton nel sequel di Trainspotting

T2 Trainspotting come metafora del diventare adulti

Quando Trainspotting uscì nel 1996, io non ero ancora alle superiori. Non ricordo il giorno in cui guardai per la prima volta il film tratto dal romanzo di Welsh, mi viene in mente però il periodo della mia vita in [...]

febbraio 12, 2017 Discovering Berlin, L'isola di Govinda

Perché grazie al film La La Land ho iniziato a sognare di nuovo

Alfred Hitchcock diceva “C’è qualcosa di più importante della logica: l’immaginazione”, e aveva ragione. L’immaginazione è lì pronta a supportarti quando cerchi di trovare una soluzione ai tuoi problemi, ti permette di raggiungere un livello di realtà che supera il [...]

febbraio 6, 2017 Discovering Berlin, L'isola di Govinda

A Orange is the new black tifo per gli uomini

Più guardo e più mi convinco di una cosa: a Orange is the new black tifo per gli uomini. Sí è vero, forse non è una cosa molto apprezzabile e in rete non ho trovato tante riflessioni a riguardo, ma [...]

luglio 9, 2016 Discovering Berlin, L'isola di Govinda, Mondo

Victoria, uno dei migliori film del 2015

La tecnica del Piano sequenza sfrutta la molteplicità dei piani all’interno della singola inquadratura rispettando il tempo del mondo reale. Differisce quindi dal Montaggio che attua un processo di sintesi eliminando tutto ciò che non serve al racconto. Dopo l’uso [...]

luglio 3, 2015 Discovering Berlin, L'isola di Govinda, Notizie dal Polo

Chi ti rappresenta di più in The Walking Dead 5?

Uno dei tanti scopi di una serie televisiva è quello di far in modo che gli spettatori si immedesimino nei suoi personaggi. Questo gioco di narrazione acquista una valenza più forte quando la storyline del prodotto non è ambientata in [...]

aprile 10, 2015 L'isola di Govinda, Mondo

Fifty Shades of Grey, una storia d’amore

Dopo l’anteprima mondiale al Festival internazionale del cinema di Berlino, è uscito nelle sale italiane Fifty shades of grey, il film tratto dall’omonimo romanzo (primo di una trilogia che prosegue con Cinquanta sfumature di nero e Cinquanta sfumature di rosso) [...]

marzo 8, 2015 Discovering Berlin, L'isola di Govinda, Notizie dal Polo

Felice chi è diverso di Gianni Amelio al Festival di Berlino

Felice chi è diverso / Essendo egli diverso / Ma guai a chi è diverso / Essendo egli comune. Dai versi di una poesia di Sandro Penna, scrittore italiano, che prende nome il documentario di Gianni Amelio presentato alla sessantaquattresima [...]

febbraio 17, 2014 Discovering Berlin, L'isola di Govinda