lunedì, marzo 30, 2020
#RadioUniversitariaPrato

Stefano Rodotà al PIN discute di Solidarietà

Leonardo 2 maggio 2015 Alla Radio Commenti disabilitati su Stefano Rodotà al PIN discute di Solidarietà

Aula Magna gremita all’appuntamento con Stefano Rodotà.

Ascolta la conversazione esclusiva tra Stefano Rodotà e Maurizio Fioravanti ai microfoni di Radio Spin

Intervista a Stefano Rodotà e Maurizio Fioravanti – 05/05/2015 by Radio Spin on Mixcloud

Ascolta la conferenza integrale in Aula Magna

Stefano Rodotà al PIN discute di solidarietà 05/05/2015 by Radio Spin on Mixcloud


Martedì 5 maggio, ore 10.30, nell’Aula Magna del Polo Universitario “Città di Prato” si terrà la conferenza sulla Solidarietà tenuta da Stefano Rodotà, presentato da Maurizio Fioravanti. Come scrive lo stesso Rodotà, “Il principio di solidarietà è l’antidoto a un realismo rassegnato che non lascia speranze, che non lascia diritti”. In un mondo in cui aumentano le paure, la prima cosa che si perde di vista è il volto dell’altro, la solidarietà “scardina barriere, demolisce la nuda logica del potere e costruisce legami”. L’evento sarà trasmesso in diretta e in esclusiva su Radio Spin.

Professore emerito di diritto civile della Facoltà di Giurisprudenza all’Università “La Sapienza” di Roma. Ha insegnato in molte università europee, negli Stati Uniti, in America latina, Canada, Australia, India. È stato visiting fellow presso All Souls College, Oxford. È stato visiting professor, Stanford School of Law. Ha insegnato alla Faculté de Droit, Paris 1 Panthéon-Sorbonne e ha collaborato con il Collège de France. È presidente del consiglio d’amministrazione dell’International University College of Turin. Fa parte del comitato dei garanti del Centro Nexa su Internet e Società del Politecnico di Torino.
I suoi contributi maggiori sono soprattutto in ambito di diritto costituzionale, nel rapporto tra i diritti costituzionali fondamentali e quelli relativi alle tecnologie dell’informazione, fino dagli anni della loro prima applicazione in Italia nell’ambito della Pubblica Amministrazione. Diversi studi del Rodotà si sono focalizzati sul tema della privacy delle informazioni digitalizzate dei cittadini.

Fondatore nel 1970 della rivista Politica del diritto. Dal 1979 al 1994 è stato deputato al parlamento. Nel marzo 1997 è stato eletto presidente dell’organo collegiale del Garante per la protezione dei dati personali, carica che ha mantenuto fino al 2005. È stato uno degli autori della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea, approvata al Consiglio d’Europa di Nizza nel dicembre 2000. Ha presieduto (2000-04) il gruppo dei Garanti europei per la privacy ed è membro dell’European group on ethics in science and new technologies e del Legal advisory board for market information della Commissione Europea. Dal 2013 è titolare del corso di Bioetica presso la Scuola di studi superiori dell’Università degli Studi di Torino.

Like this Article? Share it!

About The Author

Comments are closed.