venerdì, novembre 24, 2017
#RadioUniversitariaPrato

Ricerca sull’attività imprenditoriale di donne disabili a Gaza

Il gruppo di ricerca ARCO del PIN di Prato è stato nuovamente in Palestina per la valutazione della sostenibilità di 15 imprese gestite da donne con disabilità. La ricerca è stata condotto nella Striscia di Gaza nell’ambito del progetto di cooperazione internazionale WE WORK, gestito dalla ONG italiana Educaid e finanziato dal Ministero Italiano degli Affari Esteri.

Lo scopo della ricerca è stato di valutare le potenzialità, le risorse a disposizione e i limiti per le imprese studiate e di identificare possibili strategie per una loro crescita. La ricerca è stata realizzata attraverso l’applicazione di una metodologia di valutazione della sostenibilità basata su interviste semi-strutturate.

Le imprenditrici devono fronteggiare molte difficoltà legate alla situazione nella Striscia di Gaza (principalmente assenza di accesso a servizi basilari e restrizioni nei flussi di persone e merci) ma anche connessa alle discriminazioni verso le loro disabilità. Per questo motivo è stato importante definire delle potenziali strategie di crescita basate sui dati e le informazioni raccolte sul campo. Il supporto verso questo tipo di attività produttive rappresenta una importante opportunità per l’inclusione delle donne con disabilità nella società.

 

 

Like this Article? Share it!

About The Author

Comments are closed.