domenica, marzo 24, 2019
#RadioUniversitariaPrato

Non fermiamo questa voce: insieme per Antonio Megalizzi

La radio universitaria di Prato aderisce alla maratona radiofonica di 48 ore, il 20 e il 21 dicembre sulle radio del network Raduni.

Uniti nel dolore per la perdita di una parte importante di Raduni (Associazione degli operatori radiofonici universitari) vogliamo ricordare Antonio Megalizzi attraverso la radio. Abbiamo preferito il silenzio in questi giorni difficili rispetto alle parole. Il silenzio, le pause sono forse anche più importanti, perché colpiscono il lato più naturale della nostra percezione.

Per noi Antonio e Bartek meritano questo silenzio. Non un silenzio infinito, ma una pausa. Il network internazionale delle radio continua la sua azione senza dimenticare ma, anzi, facendosi garante primo. Attraverso i mille microfoni delle radio universitarie e, soprattutto, il ricordo di chi lo ha conosciuto e la passione di chi a lui si ispirerà, la voce di Antonio non smetterà mai di andare in onda.

Anche Radio Spin, insieme alle altre radio universitarie del network, aderisce alla maratona radio in cui ritrasmetteremo il suo lavoro per Europhonica. La maratona durerà 48 ore e coprirà i giorni del funerale e della fiaccolata organizzata per Antonio, ovvero dalle 00.00 del 20 Dicembre alle 24.00 del 21 Dicembre.

Il funerale di Antonio sarà giovedì 20 Dicembre ore 14.30 presso il Duomo di Trento ed i funerali di Bartek saranno sostituiti da una cerimonia laica a gennaio per permettere ad i numerosi amici di arrivare a Strasburgo. Siamo, inoltre, informati che gli studenti di Trento, colleghi di Antonio, hanno organizzato una fiaccolata in sua memoria venerdì 21 Dicembre ore 19.00 con partenza dal Dipartimento di Lettere di UniTn.

Like this Article? Share it!

About The Author

Comments are closed.