lunedì, gennaio 21, 2019
#RadioUniversitariaPrato

L’ISOLA DELLE ROSE

Leonardo 2 gennaio 2012 Alla Radio, Slideshow Commenti disabilitati su L’ISOLA DELLE ROSE

SU RADIOSPIN TUTTE LE PUNTATE DELLA PRIMA STAGIONE DEL PROGRAMMA SULLA MUSICA, LE POESIE E I POPOLI DEL MONDO CHE HA VINTO IL PREMIO “MIGLIOR FORMAT DELLA STAGIONE” AL FESTIVAL DELLE RADIO UNIVERSITARIE 2011.

L’ISOLA DELLE ROSE – SUMMER EDITION (P)

L’ISOLA DELLE ROSE – VINTAGE EDITION

DAL 9 LUGLIO 2012, L’ISOLA ANDRA’ IN ONDA DAL LUNEDI’ AL MERCOLEDI’ A MEZZANOTTE


L’Isola delle Rose
-Insulo de la Rozoj-

Giuseppe Govinda, naufragato su un’isola, si accorgerà quanto magico sia quel posto apparentemente piccolo e noioso ma pieno di sorprese…

Tra una noce di cocco e l’altra, troverà “pezzi di mondo” che lo faranno sentire a casa.

Qualcuno dice che non ci stia più con la testa, altri che abbia deciso di simulare questo naufragio per allontanarsi dalla vita pubblica, altri ancora che la causa di tutto ciò siano alcune sostanze sconosciute… Non si sa la rotta che prenderà il suo show. Ad ogni puntata scoprirà una nazione, ne ascolterà le musiche (in lingua originale!), guardandone i film e leggendone i libri nascosti sotto la sabbia e portati dal mare.

Riuscirà a fuggire via? E sopratutto, avrà la volontà per farlo?

Ne L’Isola delle Rose la lingua ufficiale è l’esperanto, creata nel 1887 dal Dokotoro Esperanto al secolo Ludwik Łazarz Zamenhof . Un uomo bizzarro quanto geniale creatore del Homaranismo “Dottrina secondo cui ogni uomo dovrebbe guardare e amare ogni altro come proprio fratello” . L’isola si ispira all’esperienza sessantottina dell’intraprendente e mitico ingegnere bolognese Giorgio Rosa.

Giuseppe Govinda, il naufrago protagonista, interagisce con Denver (il famoso dinosauro della serie tv che ha appassionato grandi e piccini “Ti Voglio Bene Denver”), attraverso simpatici dialoghi grazie ai quali si può comprendere quanto la quotidianità sia un concetto universale. L’universalità nella ristrettezza di un’isola.

 

“L’Isola delle Rose” è un inno all’internazionalità mai rappresentata con toni dotti e pesanti. È un programma capace di puntare i riflettori su un mondo poco conosciuto, raccontandolo attraverso un linguaggio semplice, attraverso le cose semplici della vita, come i film, i libri, le persone, la convivenza tra “l’adulto Govinda” e il “piccolo Denver”. Questi aspetti permettono all’ascoltatore di immedesimarsi e sentirsi parte di ogni nazione del mondo ed invita a guardare lo “straniero” da un punto di vista più compassionevole. Le diverse parti del programma sono perfettamente in sintonia tra di loro, il linguaggio sobrio di Govinda condito con belle citazioni letterarie e filmiche ben si sposa con la musica grazie alla quale le emozioni e le sensazioni dell’ascoltatore vengono costantemente amplificate trasportandolo in una dimensione diversa ma dove sentirsi a casa.

“L’Isola delle Rose è sentirsi a casa in qualsiasi parte del mondo”

Ideato e condotto da: Giuseppe Contrafatto “Govinda”.

 

CALENDARIO DI MESSA IN ONDA SU RADIOSPIN Ogni puntata è dedicata ad un paese diverso.

  • SVEZIA, 16 dicembre 2011, ore 23.00
  • EGITTO, 23 dicembre 2011, ore 23.00
  • GIAPPONE, 26 dicembre 2011, ore 9.00 e ore 22.00
  • MESSICO, 27 dicembre 2011, ore 9.00 e ore 22.00
  • UNGHERIA, 28 dicembre 2011, ore 9.00 e ore 22.00
  • PORTOGALLO, 29 dicembre 2011, ore 9.00 e ore 22.00
  • ISLANDA, 30 dicembre 2011, ore 9.00 e ore 22.00
  • TURCHIA, 2 gennaio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • DANIMARCA, 3 gennaio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • BANGLADESH, 4 gennaio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • AUSTRIA, 5 gennaio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • ETIOPIA, 6 gennaio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • CILE, 9 gennaio 2012, ore 14.00 e ore 22.00
  • FINLANDIA 10 gennaio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • OLANDA, 11 gennaio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • ARGENTINA, 12 gennaio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • THAILANDIA, 16 gennaio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • ROMANIA, 17 gennaio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • CUBA, 18 gennaio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • ISRAELE, 19 gennaio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • MALI, 23 gennaio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • SLOVENIA, 24 gennaio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • SPAGNA, 25 gennaio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • COREA DEL SUD, 26 gennaio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • PAKISTAN, 30 gennaio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • FRANCIA, 31 gennaio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • GRECIA, 1 febbario 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • CINA, 2 febbraio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • UCRAINA, 6 febbraio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • LIBIA, 7 febbraio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • BRASILE, 8 febbraio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • INDIA, 9 febbraio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • GERMANIA, 13 febbraio 2012, ore 9.00 e ore 22.00
  • … e poi si ricomincia dalla RUSSIA

SEGUITE GLI EXTRA, IN ESCLUSIVA PER RADIOSPIN, DEL DIARIO DELL’ISOLA DELLE ROSE

 

 

UN PO’ DI LINK DELL’ISOLA

L’Isola delle Rose ha una propria pagina facebook, clicca su “Mi Piace”

http://www.facebook.com/isoladellerose

Vuoi riascoltare le poesie lette da Govinda? Su Soundcloud la raccolta ufficiale delle Poesie dell’Isola!

http://soundcloud.com/giuseppegovinda

Resta in contatto con L’Isola più libera del mondo, su Twitter!

http://twitter.com/isoladellerose

 

Like this Article? Share it!

About The Author

Comments are closed.