martedì, ottobre 27, 2020
#RadioUniversitariaPrato

BLONDJ

Leonardo 7 marzo 2012 Le nostre interviste Commenti disabilitati su BLONDJ
Regina Indiscussa del nostro Palinsesto, Adesso la troviamo a districarsi in un nuovo progetto dal nome “BlonDJ”…
Bionda e Deejay..di chi parliamo?

Della Nostra amica Maria Beatrice, Voce delle Millionaire Blonde!!!

Ci siamo lasciati biondi e milionari e ci ritroviamo Dj.. Cos’è successo a tutti quei soldi?

Diciamo che BlonDj è la risposta elettronica al mondo che rappresento e scrivo con Millionaire Blonde.
Questo tipo di approccio mi da la possibilità di esplorare mondi sonori nuovi, sempre diversi, spesso irripetibili e di cambiare sempre prospettiva muovendomi di club in club.

Mi parli di club, mi viene spontaneo chiederti come nasce l’idea di questo live e come si sviluppa.

Sentivo l’esigenza di muovermi facilmente e liberamente all’interno del panorama club/disco/locale; luoghi che sono poco compatibili con il tipo di musica dal vivo molto strumentale e acustica che suono con il progetto Millionaire Blonde.
Ho deciso quindi di sperimentare un diverso tipo di approccio alla musica, non più solo compositivo; come BlonDj creo sia in studio che Live, remix electro-fidget di brani già editi così come tracce nuove composte da suoni asimmetrici, ritmi che vengono da loop dissonanti e acidi e allo stesso tempo, mentre mi muovo sulle sequenze elettroniche, mi affianco a looper elettronici, drum machine, una chitarra basso suonata dal vivo e campionata in tempo reale.
Una parte fondamentale è l’utilizzo di dispositivi mobili come iPhone, iPod; di “strumenti musicali” sui generis come barattoli pieni di biglie, viti, tappi di bottiglie; poi giocattoli sonori, controller e synth sia digitali che vintage come l’E-MU.

Stiamo parlando di un concerto in sostanza, più che di un dj-set.

Uno show è uno show e djs come per esempio Skrillex, Crookers, 2manydjs e Felguk (personaggi ai quali mi ispiro) ce lo ricordano tutti i giorni, il mio è un electro-live-set.. Parti di Djset e parti più “suonate”.
Un cocktail di divertimento su di un beat costante e inarrestabile.

Ti vedremo regina della dancefloor insomma?

Esatto, come dicono i cari amici Power Francers, con cui spero di esibirmi a breve. Le loro nights sono semplicemente straordinarie 🙂

Dove possiamo sapere di più, sentire i tuoi remix, i tuoi mixtape e scoprire dove venire a sentirti?

L’8 marzo mi esibisco a Roma, al Muzak, in via di Monte Testaccio 38, ad aprire il Line-Up anche una bravissima dj della scena underground romana sará in consolle: Misstick.
Per tutto il resto: www.blondj.com che rimanda anche al soundcloud (www.soundcloud.com/blondj) dove distribuisco tutto il materiale ovviamente e sempre Creative Commons 🙂 (Millionaire Blonde è un progetto interamente distribuito su licenza free, disponibile anche gratuitamente per il download sul portale Jamendo n.d.r.).

 


Il sito blondj.com contiene anche un progetto Video/Fotografico “BlonDj Save My Life” di cui sei Art-Director e regista. Ma dormi mai?

Diciamo che mi tengo impegnata, sono fortunata faccio un lavoro bellissimo. Il progetto fotografico è un po’ il biglietto da visita delle serate BlonDj, amici e amiche hanno partecipato inizialmente per prendere e prendersi in giro. Non bisogna mai prendersi troppo sul serio, i protagonisti delle foto sono d’accordo con me in questo, pensa che alcune ragazze che avevo inserito si sono offese accrescendo ulteriormente dentro di me il desiderio di maggiore ironia ed autoironia.

Insomma “famose una bella risata” come dite voi a Roma?

PIU’ RISATE, MENO MAFIA!! W BLONDJ!!

Like this Article? Share it!

About The Author

Comments are closed.