mercoledì, luglio 8, 2020
#RadioUniversitariaPrato

Il “Ciao Festival” di Artefatti

Leonardo 20 febbraio 2016 NOTIZIE DAL POLO Commenti disabilitati su Il “Ciao Festival” di Artefatti

Esistono diversi modi per salutare, il più comune è un banale “CIAO”. Ed è così, con semplicità, discrezione e gratuità, che l’Associazione Culturale Artefatti chiude e saluta tutti. L’associazione chiude “perché è finita una storia e ne sono iniziate di nuove, perché quello che faceva 15 anni fa si amalgama male con l’odierno, perché non ha saputo o voluto rinnovarsi, perché ha capito che bisogna passare il testimone”.
Una storia partita nel 2000 e che ha visto l’associazione organizzare eventi anche in Piazza dell’Università: Artefatti è stata la prima realtà a individuare e sfruttare le potenzialità di quella piazza e diede vita alla rassegna Jazz University nel 2005, Blues University nel 2006 e 3 edizioni del Musicomica University negli anni successivi.
Artefatti chiude in bellezza, con tre giorni di festa in varie location della città di Prato, cercando di aiutare altre associazioni No Profit. Gli eventi organizzati sono tutti a scopo benefico. Le donazioni andranno alla POLISPORTIVA AURORA e alla Mensa LA PIRA, inoltre sarà coinvolta attivamente anche la PAMAT.

CIAO FESTIVAL
26-27-28 febbraio 2016
Prato

IL PROGRAMMA

26 feb – ore 21.45
Ex Chiesa di San Giovanni, Via S. Giovanni 9
Giovanni Truppi
in concerto
ingresso gratuito

27 feb – ore 11.00
Ex Chiesa di San Giovanni, Via S. Giovanni 9
dibattito
E’ stata morta un’associazione
Artefatti dice CIAO alla sua attività, iniziata a Prato e svoltasi prevalentemente per la città e nella città. Vuole, per l’ultima volta, stimolare una riflessione incontrando pubblicamente amministratori e rappresentanti dell’associazionismo cittadino. Il tema del dibattito è centrato su come lo strumento associativo può ancora oggi, nel mondo della rete virtuale, incentivare la partecipazione spontanea ed autogestita, soprattutto dei giovani, nella società. La moderatrice del dibattito, Silvia Bacci, condurrà il dialogo tra i rappresentanti dell’associazione Artefatti, dell’associazionismo giovanile del territorio.
Interverranno Leonardo Borsacchi (Presidente de Il Pentolone), il Vice Sindaco Simone Faggi, l’Assessore alla Cultura Simone Mangani e il pubblico che desidererà partecipare e portare il proprio contributo.

27 feb – ore 21.00
Fuori di Pizza, Via A. Ciardi 20
Fabio KoRyu Calabrò
intrattenimento musicomico
ingresso gratuito

27 feb – ore 23.30
Capanno Black Out, Via Genova 17
The Van Houtens
in concerto
Ingresso con beni alimentari confezionati che saranno donato alla Mensa La Pira.

28 feb – ore 17.00
Zappa, Via Carradoni 12
A QUEL PAESE
spettacolo teatrale di e con
Francesco Civile e Daniel Dwerryhouse
Ingresso 5€, comprensivo di aperitivo a seguire offerto da Uscio e Bottega

Like this Article? Share it!

About The Author

Comments are closed.