martedì, luglio 25, 2017
#RadioUniversitariaPrato
Locandina ENIF FINE ENIF

ENIF FINE ENIF.
E’ questo il nome della nuova produzione di Binario di Scambio Compagnia Teatrale Universitaria che debutterà il prossimo 27 maggio al Teatro Magnolfi di Prato (via Gobetti, 79). Per tale data sono previste due repliche, la prima alle ore 20.30 e la seconda alle ore 22.30.
Il titolo lascia presagire che non sarà uno spettacolo qualunque, infatti questa nuova opera si configura come un percorso itinerante che si snoda in diversi ambienti del Teatro Magnolfi.


Niente è scontato quando l’opera teatrale incontra le suggestioni futuriste date da “Un ventre di donna – romanzo chirurgico”, un testo scritto a quattro mani da Enif Angiolini Robert e Filippo Tommaso Marinetti.

Il “percorso” di ENIF FINE ENIF proietta i vari linguaggi usati nel romanzo in scena, creando un’opera che spazia dal teatro alla musica alla danze e poesia. E’ grazie a ciò che lo spettatore può carpire al meglio la cultura futurista della velocità, della simultaneità e della sorpresa e la contraddittoria scoperta del corpo delle donne, in epoca pre e post fascista.

Assistendo, anzi vivendo, ENIF FINE ENIF, lo spettatore diventa protagonista e si troverà di fronte ad un perfetto esempio di teatro innovativo, un teatro che sperimenta, che ricerca, che inquadra alla perfezione il periodo storico a contorno dell’epoca fascista.

Lo spettacolo nasce su invito e grazie alla collaborazione della Biblioteca Lazzerini del Comune di Prato e costituirà l’evento conclusivo del progetto “La pace era il mio traguardo – Prato e la Grande Guerra”, realizzato dalla Città in occasione del Centenario della Prima Guerra Mondiale.

Per concludere, l’ingresso allo spettacolo è gratuito su prenotazione (fino ad esaurimento posti).

Prenotazioni al numero: 392.3406658

info spettacolo<AT>unifi.it, binario.scambio<AT>gmail.com

Like this Article? Share it!

About The Author

Comments are closed.