sabato, giugno 6, 2020
#RadioUniversitariaPrato

E se la torre di Pisa avesse ragione?

Giuseppe Govinda 18 aprile 2012 Fru, L'isola di Govinda Commenti disabilitati su E se la torre di Pisa avesse ragione?

L'Isola delle Rose con Giuseppe Govinda ogni puntata é un viaggioMancano pochi giorni alla partenza della VI edizione del Festival delle Radio Universitarie. Lo scorso anno L’Isola delle Rose ha trionfato nella categoria Best format della Stagione… La location del 2011 era Cosenza e a far da padroni di casa i ragazzi di Ponteradio; quest’anno invece saranno gli speakers di RadioEco a preparare l’evento. Andremo a Pisa, che oltre alla torre pendente e alla famosa Piazza dei Miracoli, possiede una numerosa e attiva comunità di studenti sostenuta dal grande e vecchio ateneo.
È passato un anno e sono soddisfatto del lavoro che ho svolto e sto svolgendo: grazie alla vittoria al Fru – L’Isola è il primo programma di Radio Zammu’ ad aver conquistato il gradino più alto del podio – e alla conseguente emissione nel network RadUni, sono potuto entrare in contatto con diverse realtà universitarie. L’Isola è andata in onda a Prato, Verona, Padova, Trento e la mia attività nella public-relation per sviluppare il brand Isola delle Rose (il Diario su RadioSpin ne è la prova, come lo sono la pagina FB, i cinguettii internazionali su Twitter, le poesie su Soundcloud e altri contenuti multimediali), ha reso il Best Format al Fru11 più visibile in rete: ci seguono dal Sud America, dall’Europa dell’Est, dall’Asia…

Quest’anno gli organizzatori si pongono l’obiettivo di parlare di sostenibilità: non solo rispetto per l’ambiente, ma anche sostenibilità culturale, sociale e musicale. Aggiungiamo noi de L’Isola: sostenibilità tra i popoli del mondo.

Il Festival si svolgerà dal 3 al 5 maggio e il programma prevede dirette radiofoniche, workshop, seminari, incontri con alcuni dei più importanti operatori radiofonici/comunicatori d’Italia, come il direttore di A.R.T. (Accademia di Radio e Televisione di Roma) Max Poli, o Provenzano Dj… La seconda serata sarà aperta dal vincitore del Fru contest Musica, seguito dalle note di Boxeur the Coeur, Iori’s eyes e i Giardini di Miró. L’evento di chiusura infine prevede un’edizione speciale del “Radioeco Spring Party”, appuntamento annuale che per la sua quarta edizione si avvarrà della partecipazione di Renèe La Bulgara e Chiara Robiony, dj-gnocche di m2o. Per maggiori infos visitate il Sito del FRU12!

Io a volte mi chiedo: “e se la torre di Pisa, avesse ragione lei? Cioè se fossimo noi a essere storti…”, forse un giorno troverò una risposta a questa domanda…

Per il resto vi mostro un video che svela i miei pensieri subito dopo la vittoria (o cambiando il punto di vista da cui si guarda la cosa, appena prima l’intervista che ho rilasciato alle djs di Radio Lab F2 Napoli). Buona visione e Buon FRU!

I pensieri di Govinda dopo la vittoria al FRU

Like this Article? Share it!

About The Author

Comments are closed.