martedì, novembre 12, 2019
#RadioUniversitariaPrato

DONNE E STORIA DEL CINEMA

Leonardo 29 settembre 2010 Notizie dal Polo Commenti disabilitati su DONNE E STORIA DEL CINEMA

a cura di Cristina Jandelli

PROGRAMMA
ore 15.00
Altana di Palazzo Strozzi
Jane M. Gaines, Columbia University
Monica Dall’Asta, Università di Bologna
Women Film History as Metahistory
Introduce Sandro Bernardi, Università degli Studi di Firenze
ore 17.30
Odeon Firenze – Ingresso libero
Not So Silent / Pioniere del muto italiano
anteprima della XXXII edizione del festival
Incontri Internazionali di Cinema e Donne “Life & Cinema”
Con accompagnamento al piano del m° Nicoletta Conti
Umanità
R.: Elvira Giallanella. S.: dal racconto Tranquillino dopo la guerra vuol
ricreare il mondo di Vittorio Emanuele Bravetta. Int.: un bambino
(Tranquillino), una bambina (Serenetta). P.: Liana Film, Roma, 1919. L.: mt. 730.
Copia proveniente dalla Cineteca Nazionale. Restauro a cura di
Cineteca Nazionale e Associazione Orlando, effettuato presso il
laboratorio L’Immagine ritrovata. L.: mt. 720, 35mm. D.: 35’, (18 fps).
Film senza paragoni nella produzione coeva, tentativo singolare di una
donna di testimoniare il proprio impegno contro la guerra, è diretto e
prodotto da una pioniera ancora in parte sconosciuta.
‘A Santanotte
R.: Elvira Notari; S.: dalla omonima canzone di E. Scala (versi) e F.
Buongiovanni (musica). Sc.: Elvira Notari. F.: Nicola Notari. Int.: Rosè
Angione (Nanninella), Alberto Danza (Tore Spina), Eduardo Notari
(Gennariello), Elisa Cava (madre di Tore), Carluccio, uno studente della
scuola di recitazione della Dora Film. P.: Films Dora “Serie grandi lavori
popolari”, Napoli, 1922. L.O.: mt. 1285.
Copia proveniente dalla Cineteca Nazionale. Restauro digitale a cura
di Cineteca Nazionale, Associazione Orlando, George Eastman
House, effettuata presso il laboratorio L’Immagine ritrovata. L.: mt. 1250
ca., 35mm, colore. D.: 60’ ca.
“Dramma popolare passionale”diretto da Elvira Notari e tratto da una
nota canzone napoletana, fu uno dei maggiori successi della casa di
produzione Dora Film.
Lea e il gomitolo
Int.: Lea Giunchi (Lea). P.: Cines, Roma, 1913. L.O.: 97m.
Copia DVD. D.: 13’ (18 fps)
Vero e proprio gioiello del cinema comico italiano, questo piccolo film
sprigiona con massima energia il desiderio di liberazione dagli obblighi
domestici di una ragazza d’inizio novecento.

Like this Article? Share it!

About The Author

Comments are closed.