domenica, dicembre 15, 2019
#RadioUniversitariaPrato

C’era l’amore nel ghetto

Leonardo 18 gennaio 2013 Binario di Scambio Commenti disabilitati su C’era l’amore nel ghetto

Il 23 gennaio è in programma la prima delle iniziative promosse dall’Università di Firenze in occasione della Giornata della Memoria. Alle 19 presso l’auditorium dell’Ente Cassa di Risparmio (via Folco Portinari 5/r) la produzione Binario di Scambio-Compagnia Teatrale Universitaria propone la lettura scenica “C’era l’amore nel ghetto”, tratta dall’omonimo libro di Marek Edelman, che può considerarsi il testamento spirituale dell’eroico cardiologo polacco, unico sopravvissuto dei capi della resistenza ebraica a Varsavia.

‘Omnia vincit amor’. Anche l’orrore. E’ quanto dimostrano le pagine crude e asciutte di Marek Edelman, pubblicate in italiano da Sellerio per la cura di Wlodek Goldkorn, Ludmila Ryba, Adriano Sofri, dedicate alla vita, e alla forza della vita, nonostante e al di sopra di tutto. Le micro-storie raccolte dall’ultimo dei capi della resistenza ebraica nel ghetto di Varsavia, morto, novantenne, il 2 ottobre del 2009, sono uno squarcio della quotidianità normale che vi si svolgeva. La normalità come la più alta e disperata difesa della vita alterata e violata. La Fondazione Il Fiore e Binario di Scambio-Compagnia Teatrale Universitaria hanno scelto di celebrare il Giorno della Memoria mettendo in scena il testamento spirituale del grande, eroico cardiologo polacco, ossia che la vita viene prima di ogni altra cosa. Monito semplice, eppure profondo, come tutte le cose semplici, da indicare alle nuove generazioni.
Per questa occasione, nel cercare nuove sinergie e nuove possibilità, Binario di Scambio-Compagnia Teatrale Universitaria si avvarrà del supporto di un’attrice di indiscussa esperienza professionale, Marion d’Amburgo, di una giovane attrice e studentessa universitaria, Giulia Rupi, e del contributo del Prof. Luigi Dei.
L’evento, inserito dalla Regione Toscana nell’ambito delle iniziative per il Giorno della Memoria 2013, si avvale del patrocinio della Comunità ebraica di Firenze.

ghetto

Mercoledì 23 gennaio, ore 19.00
Auditorium Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Via Folco Portinari – Firenze
C’era l’amore nel ghetto
Lettura scenica dall’omonimo libro di Marek Edelman
Ideazione e scelte drammaturgiche di Teresa Megale

Con Marion d’Amburgo, Luigi Dei, Giulia Rupi
Regia di Stefania Stefanin
Aiuto regia Antonia Liberto, Mirko Rocchi
Organizzazione Francesca dell’Omodarme
Produzione: Fondazione Il Fiore, Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Binario di Scambio-Compagnia Teatrale Universitaria
Evento patrocinato dalla Comunità ebraica di Firenze nell’ambito delle iniziative della Regione Toscana per il Giorno della Memoria 2013

Ingresso libero

Like this Article? Share it!

About The Author

Comments are closed.