giovedì, dicembre 12, 2019
#RadioUniversitariaPrato

“Arcobaleno d’estate” anche a Prato

Leonardo 23 agosto 2013 NOTIZIE DAL POLO Commenti disabilitati su “Arcobaleno d’estate” anche a Prato

Sabato 24 agosto tra aperitivi, prodotti tipici e Rinascimento! L’iniziativa della Regione a cui aderiscono anche il Comune e la Provincia di Prato per promuovere il turismo

Salumi e affettati abbinati alla bozza di pane GranPrato da degustare insieme al Carmignano o alla birra artigianale di produzione locale. Ecco il menù che attende gli ospiti del giardino Buonamici sabato 24 agosto (dalle 19,30) per brindare all’Arcobaleno d’estate con un aperitivo a km zero. Ma non finisce qui. Oltre allo scenario sempre suggestivo del giardino ad accompagnare le delizie enogastronomiche pratesi ci sarà anche la musica della filarmonica Otello Benelli che per l’occasione esibirà il gruppo fiati diretti dal maestro Roberto Bonvissuto. E’ in questo modo che la Provincia aderisce alla manifestazione promossa dalla Regione Toscana e apre i cancelli del Buonamici per una serata da trascorrere in compagnia. L’aperitvo proposto da Casotto aTipico, in collaborazione con la Strada dei Vini di Carmignano e dei sapori tipici pratesi e Ais (Associazione italiana sommeliers), comprende un tagliere a base di mortadella di Prato, salame e finocchiona artigianale pratese, formaggi di pecora e caprini della Val di Bisenzio e GranPrato, il pane a km zero, insieme a un calice di Carmignano (a scelta tra bianco Igt, vin ruspo Doc o barco reale Doc), oppure di birra artigianale pratese. Sul palco del giardino la musica del gruppo fiati della filarmonica Otello Benelli di Vergaio, sette musicisti per i sette colori dell’arcobaleno. L’ingresso al giardino è libero, il costo dell’aperitivo è di 8 euro.

Sarà anche l’occasione per dare il benvenuto alla mostra “Da Donatello a Lippi. Officina pratese”, su cui il 13 settembre si alzerà il sipario di Palazzo Pretorio. A partire dalle 19.30 si potrà brindare al Rinascimento, sorseggiando aperitivi a base di vini locali mentre il centro sarà illuminato da un “Arcobaleno d’estate”. Un’occasione per far conoscere la prossima mostra in Palazzo Pretorio sia ai pratesi che ai turisti, molto presenti in questi giorni in città per visitare le bellezze del nostro centro storico. Ci sarà spazio per assaggiare un “Mojito della Val Bisenzio”, oppure dissetarsi con un cocktail “Tutti i colori dell’arcobaleno”. Da provare anche “Sensation Logge” oppure “I Kir de’ Barrique”, deliziandosi con un sorso di “Arcobaleno in Vaj”, di “Summer Costa” oppure di “Black Ozne”.

  • All’Antico Caffè (via Garibaldi 140): “Mojito della Val Bisenzio”, ovvero rivisitazione del classico mojito al quale viene sostituita la menta con il basilico della Val Bisenzio.
  • Al bar Da Luciano (via Cairoli 2): “”Tutti i colori dell’arcobaleno” (aperitivo dolce a base di Cointreau, Drambuie, Maraschino, Amaretto di Saronno, oppure aperitivo secco a base di Bombay, Rum Bianco, Vodka).
  • Al Caffé Le Logge: “Sensation Logge” (Campari e succo d’arancia).
  • Al Bigonge Bar (via Cairoli 15): “Rainbow” (Vodka, Triple sec, Midori, succo di limone, ananas, Blue caracau, fragola, succo d’arancia).
  • Alle Barrique (corso Mazzoni 19): “I Kir de’ Barrique” che rielaborerà il kir utilizzando un bianco toscano al posto del prosecco.
  • Al Costa Noir (via Santa Trinita 3): Mojito  con un inedito abbinamento al cocco.
  • Al Doors Pub (piazza Mercatale 73):  aperitivo a base di vino toscano.
  • A Il Magnifico In Vaj (via Pugliesi 24): “Arcobaleno in Vaj”, ovvero spritz con l’aggiunta di angostura all’arancia e tonica,
  • Al bar La Posta (via Guasti 11): “Rich inside” (Vodka, mela verde, granatina, blue caracau).
  • Da Ozne (via Pugliesi 35): “Black Ozne” (birra Guinness e prosecco).
  • Al Tondo del Mercatale: “Aperitondo” (long drink a base di vodka, arancia, zucchero di canna, lime, midori, lemon soda)

Info: www.officinapratese.com

Like this Article? Share it!

About The Author

Comments are closed.