martedì, maggio 21, 2019
#RadioUniversitariaPrato

Concorso internazionale di scrittura

Leonardo 10 agosto 2017 NOTIZIE DAL POLO Commenti disabilitati su Concorso internazionale di scrittura

United Artists Edizioni con il patrocinio dell’assessorato del Comune di Prato, della Confartigianato di Prato, del Centro di Poesia dell’Università di Bologna e in collaborazione con il periodico mensile Lineaverde bandisce il Concorso Internazionale di Letteratura e Arti Grafiche a tema libero COSIMO I DE’ MEDICI. (Scadenza 20 agosto 2017).

Attiva dal 2015 con l’obiettivo di scoprire nuovi talenti artistici e di dare qualità e visibilità ai suoi autori, la United Artists Edizioni indice per l’anno 2017 il Concorso Internazionale di Letteratura e Arti Grafiche Cosimo I de’ Medici, con il patrocinio del Comune di Prato, della Confartigianato di Prato, del Centro di Poesia dell’Università di Bologna e in collaborazione con il periodico mensile Lineaverde. Il premio è suddiviso in tre sezioni: poesia, racconto e grafica editoriale. Le sezioni si ripartiscono in sei categorie:

A1) poesia edita

A2) poesia inedita

B1) racconto ragazzi

B2) racconto adulti

C1) cover/illustrazione

C2) booktrailer.

 

Il bando è rivolto a tutti i maggiorenni residenti in Italia e all’estero (fatta eccezione per la categoria B1: ragazzi italiani e stranieri dai 14 ai 17 anni, residenti in Italia, con consenso firmato da uno dei genitori). Si può partecipare con un totale di tre opere, tenendo presente che la categoria B1 prevede l’invio di un solo lavoro. Per le categorie A2 e B2 sono ben accetti elaborati in lingua straniera, purché tradotti in italiano, fatta eccezione per i partecipanti in lingua madre spagnola. Per la categoria A1 è richiesta prova inconfutabile della pubblicazione cartacea avvenuta prima del 2017 e dopo il 2013 (pena l’esclusione). Ogni partecipante potrà prendere parte a massimo due sezioni e/o categorie. Non sono ammessi lavori collettivi di alcun genere. Verranno cestinate opere con testi e/o immagini pornografiche. La documentazione da allegare ai lavori (in particolare quella inerente i dati anagrafici, il titolo dell’opera e la biografia) rimarrà di pertinenza della segreteria e la Giuria ha facoltà di prenderne visione solo a conclusione delle votazioni finali. Il materiale inviato non verrà restituito.

 

BANDO E MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Like this Article? Share it!

About The Author

Comments are closed.